Garena annuncia la Free Fire League in Brasile

Garena ha annunciato venerdì scorso (24) la creazione della Brazilian Free Fire League, il campionato ufficiale Battle Royale più scaricato in Brasile. Il torneo si terrà a San Paolo, nel più grande studio di trasmissione di eSport in America Latina.

Il LBFF sarà diviso tra le serie A, B e C. Serie A, la principale avrà partite settimanali uno-a-uno. Questo è lo Studio 1, all'interno del complesso Quanta Studios, a San Paolo, con oltre 1.200 m², di cui 500 m² dedicati all'area di produzione, oltre alla sala stampa e alla creazione di contenuti.

Il 2019 è stato un anno estremamente positivo per Garena in Brasile, dall'apertura della sede locale all'opportunità di ospitare le Free Fire World Series a Rio de Janeiro", celebra il responsabile delle pubblicazioni di Garena, Fernando Mazza.

La Serie A sarà composta da 12 squadre: B4, Black Dragons, Corinthians, Furia, INTZ, LOUD, paiN Gaming, PRG, Red Canids, SKS, Team Liquid e Vivo Keyd.

In questa prima fase, non ci sarà ancora una serie B, che sarà formata in futuro da squadre che salgono dalla serie C e cadono dalla serie A. Parlando di serie C, questa sarà composta da centinaia di squadre di ingresso. Per comprendere meglio le dinamiche di funzionamento, vedere il video del canale Garena.